Portale Trasparenza Comune di Avezzano - L. 112/2016 - DOPO DI NOI Interventi a favore delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

L. 112/2016 - DOPO DI NOI Interventi a favore delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare

Responsabile di procedimento: Ottavi Maria Laura
Responsabile di provvedimento: Ottavi Maria Laura
Responsabile sostitutivo: ATTILI GIAMPIERO

Descrizione

il Settore Sociale del Comune, in ottemperanza alle indicazioni contenute nelle disposizioni normative, ha provveduto a redigere lo schema di Avviso Pubblico corredato della relativa modulistica, dove sono riportate le condizioni e le modalità di accesso agli interventi destinati ai cittadini residenti nel Comune di Avezzano in possesso dei seguenti requisiti:

1. età superiore ai 18 anni e inferiore ai 65;

2. essere persona con disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della Legge n. 104/1992, priva del sostegno familiare, come definita con DM 23.11.2016 (art. 1 comma 1 lett. b), ossia con disabilità grave non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità

3. privi del sostegno familiare in quanto:

a. mancanti di entrambi i genitori;

b. i genitori non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno genitoriale;

c. vi è la prospettiva del venir meno del sostegno familiare. 

Accesso al beneficio

Le persone con disabilità grave prive del sostegno familiare accedono, previa valutazione multidimensionale che analizza le diverse dimensioni del funzionamento della persona con disabilità, in prospettiva della sua migliore qualità di vita, e, in particolare, almeno le seguenti aree:

  1. cura della persona, inclusa la gestione degli interventi terapeutici;

  2. mobilità;

  3. comunicazioni e altre attività cognitive;

  4. attività strumentali e relazioni della vita quotidiana.

L’accesso agli interventi è prioritariamente garantito alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare che, in esito alla Valutazione multidimensionale, necessitano, con maggiore urgenza, degli interventi.

L’urgenza a intervenire è determinata dall’UVM dell' ASL-SULMONA- L'AQUILA in cui sono presenti le componenti cliniche e sociali, tenendo conto in primo luogo delle capacità di autodeterminazione della personalità grave, delle limitazioni dell’autonomia personale legate all’insufficienza del sostegno che la famiglia è in grado di fornire, della condizione abitativa e ambientale che ostacolano la potenziale autonomia personale acquisibile dal soggetto interessato, nonché delle condizioni economiche della persona con disabilità e della sua famiglia.

In esito alla valutazione dell’UVM, tenendo conto delle specifiche azioni riportate nel programma attuativo della Regione Abruzzo, la priorità di accesso è garantita a persone con disabilità grave:

  1. mancanti di entrambi i genitori, del tutto prive di risorse economiche reddituali e patrimoniali, a meno che non siano trattamenti percepiti in ragione delle condizioni di disabilità;

  2. i cui genitori, per ragioni connesse, in particolare all’età ovvero a proprie situazioni di disabilità, non siano più nella condizione di continuare a garantire loro nel futuro prossimo il sostegno genitoriale necessario;

  3. inserite in strutture residenziali le cui caratteristiche strutturali e organizzative non consentano in alcun modo di riprodurre le condizioni abitative e relazionali della casa familiare.                  

    Motivi di esclusione

    L’istanza sarà esclusa se:

  4. presentata da soggetto non ammissibile ai sensi dell’art. 1 dell' avviso;

  5. pervenuta in forme diverse da quelle indicate nell'L.  avviso;

  6. pervenuta fuori termine;

  7. mancata regolarizzazione della documentazione richiesta entro i termini stabiliti da comunicazioni effettuate da parte dell’ECAD.

Chi contattare

Personale da contattare: Maceroni Maria Teresa
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previsto
Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Repubblica, 8 - 67051 Avezzano (AQ)
PEC comune.avezzano.aq@postecert.it
Centralino +39.0863.5011
P. IVA 00159380666
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it