Tipologie di procedimento

Orti Urbani

Responsabile di procedimento: Santomaggio Fernando
Responsabile sostitutivo: De Alfieri Manuela

Uffici responsabili

URBANISTICA

Descrizione

L’Amministrazione Comunale di Avezzano, nell’ambito della programmazione delle proprie attività istituzionali / assistenziali devolute alla competenza degli Enti locali, ha realizzato gli “ORTI URBANI” (1° lotto n. 60 orti),  sistemi predisposti di appezzamenti di terreno ad ordinamento policolturale, coltivabile a scopo non commerciale, per favorire forme di aggregazione tra cittadini e sostenere l’economia familiare, fornire occasioni per il tempo libero, utilizzando al meglio tutte le strutture, gli spazi e le energie disponibili sul territorio. I lotti da destinare ad orto sono assegnati con determinazione dirigenziale agli aventi titolo, previa formazione di graduatoria.

La concessione ha durata di anni 3 (tre) dalla data di protocollo della stessa e potrà essere rinnovata solo previa verifica della permanenza dei requisiti soggettivi cosi come previsto dall’art. 9.5 del “Piano di utilizzazione di terre Civiche".

Riferimenti normativi.

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 24 del 14 aprile 2010, approvazione ai sensi dell’art. 72 c.6 dello statuto comunale il “Piano di utilizzazione di terre Civiche”, art. 16 legge regionale 25/88 – Forme organizzative di utilizzazione delle terre civiche categoria “A”; in particolare il suo art. 9 disciplina l’attività amministrativa per l’assegnazione di aree patrimoniali o demaniali civiche per la realizzazione di orti urbani, come modificato con deliberazione del C.C. 17 del 25.06.2014.

Chi contattare

Personale da contattare: Fracassi Marco Vincenzo
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Il provvedimento di concessione è a titolo gratuito.

Le spese relative alla gestione e manutenzione delle parti comuni, individuate negli allegati grafici del provvedimento amministrativo, sono a carico del concessionario, in particolare le spese sostenute dall’Ente per il funzionamento dell’impianto di irrigazione (comprese le spese per l’energia elettrica) e la sua manutenzione,  sono ripartite in relazione ai consumi di acqua rilevati dal contatore volumetrico, mentre tutte le altre spese sono ripartite in parti uguali.

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza della Repubblica, 8 - 67051 Avezzano (AQ)
PEC comune.avezzano.aq@postecert.it
Centralino +39.0863.5011
P. IVA 00159380666
Linee guida di design per i servizi web della PA