Portale Trasparenza Comune di Avezzano - Concessione assegni di maternità di cui agli artt. 65 e 66 della l.1998 n° 448

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Concessione assegni di maternità di cui agli artt. 65 e 66 della l.1998 n° 448

Responsabile di procedimento: Ria Cristina, De Sanctis Domenico
Responsabile di provvedimento: Ottavi Maria Laura
Responsabile sostitutivo: ATTILI GIAMPIERO

Descrizione

 L'assegno di maternità  anche detto "assegno di maternità dei comuni", è una prestazione assistenziale concessa dai comuni e pagata dall'INPS .                                                                                                                                                                                                                                                           Il diritto all'assegno, nei casi di parto, adozione o affidamento preadottivo, spetta alle madri residenti  nel Comune di Avezzano, comunitari o stranieri in possesso di carta di soggiorno di lungo periodo o alle extracomunitarie con permesso di soggiorno per motivi familiari  (ricongiungimento al coniuge italiano, comunitario o extracomunitario in possesso di permesso di soggiorno di lungo periodo)                                                                                                                                                                                    L'assegno spetta solo entro determinati limiti di reddito Max. ISEE €. 17.416,66.

La domanda va presentata al comune di residenza al quale compete la verifica della sussistenza dei requisiti di legge per la concessione delle prestazione (articoli 17 e seguenti del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 21 dicembre 2000), entro sei mesi dalla nascita del bambino o dall'effettivo ingresso in famiglia del minore adottato o in affido preadottivo.

L'assegno non è cumulabile con altri trattamenti previdenziali, tranne se si ha diritto a percepire dal comune la quota differenziale.

L'importo dell'assegno è rivalutato ogni anno per le famiglie di operai e impiegati sulla base della variazione dell'indice dei prezzi al consumo ISTAT.    L'Assegno di maternità per l'anno 2020  è pari a €. 1.740,60  .                     

 

Chi contattare

Personale da contattare: Ria Cristina

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90 giorni dalla ricezione dell'istanza

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Personale  RIA CRISTINA  - Tel. 0863/501377

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Contenuto inserito il 27-09-2013 aggiornato al 24-06-2020
Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Repubblica, 8 - 67051 Avezzano (AQ)
PEC comune.avezzano.aq@postecert.it
Centralino +39.0863.5011
P. IVA 00159380666
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it