Portale Trasparenza Comune di Avezzano - AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA SOFTWARE GESTIONALE E RELATIVI SERVIZI DI INSTALLAZIONE, MIGRAZIONE DATI ESISTENTI, START UP E SERVIZI DI ASSISTENZA/MANUTENZIONE. C.I.G.: 7186731608

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Bandi di gara e contratti

AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA SOFTWARE GESTIONALE E RELATIVI SERVIZI DI INSTALLAZIONE, MIGRAZIONE DATI ESISTENTI, START UP E SERVIZI DI ASSISTENZA/MANUTENZIONE. C.I.G.: 7186731608
Codice CIG: 7186731608
Struttura proponente: Comune di Avezzano - 81002910669
Procedura di scelta del contraente: 01-PROCEDURA APERTA
Importi
Importo dell'appalto: € 406.000,00
Data: 31-08-2017
Data di Scadenza: 10-10-2017
Data di pubblicazione sulla G.U.U.E.: 30-08-2017
Note

Chiarimento n.1:

Con riferimento alla gara in oggetto si precisa che per mero errore materiale nell’intestazione della prima pagina del Disciplinare di gara è stato riportato un numero di CIG sbagliato (CIG: 70942020B1). Si conferma che il Cig corretto è il seguente: 7186731608.

Si fa presente che la versione attualmente pubblicata in calce (13/09/2017) del relativo file (PIATTAFORMA INFORMATICA - Allegato B - Disciplinare.pdf) è stata aggiornata con il CIG corretto.

_________________________________________________________________________________________

 

Quesito n.1:

in merito all’Affidamento della fornitura di una piattaforma software gestionale e relativi servizi di installazione, migrazione dati esistenti, start up e servizi di assistenza/manutenzione CIG 70942020B1, (il soggetto interessato) pongono i seguenti quesiti:

Riguardo i requisiti di ordine speciale, rispetto al fatturato medio d’impresa e il possesso da parte del fornitore della Certificazione del Sistema qualità, abbiamo riscontrato le seguenti due discordanze tra quanto indicato nella Disciplinare rispetto al Capitolato e pertanto siamo a chiederVi quale siano i requisiti minimi per partecipare alla gara:

nella Disciplinare è indicato al punto 4.2 8 (fatturato annuo medio d’impresa per la fornitura di servizi oggetto dell’appalto relativo al triennio 2014,2015 e 2016 dichiarato ai fini IVA non inferiore ad €.500.000,00) mentre nel Capitolato è stato inserito nel punto 4.1 Requisiti economici finanziari lettera a) (Possesso di un fatturato annuo medio per la fornitura di servizi oggetto dell’appalto relativo agli anni 2013/2014/2015, dichiarato ai fini IVA, non inferiore a € 500.000,00)

nella Disciplinare è indicato al punto 4.3 lettera c) (Dichiarazione attestante il possesso della Certificazione del sistema di qualità della serie europea ISO 9001:2015) mentre nel Capitolato è stato inserito nel punto 4.1 Requisiti economici finanziari lettera f) (essere dotati di apposita certificazione del sistema di qualità dei processi aziendali almeno di livello ISO 9001:2008)

Inoltre, riguardo quanto indicato nel Capitolato relativamente alla presenza di una figura professionale con il compito di Referente o Project Manager, siamo a chiederVi quale sia l’impegno che ritenete opportuno o meglio, nello specifico, quante debbano essere le ore di presenza fisica presso la Vostra sede di tale risorsa durante il primo anno dalla data di installazione.

 

Risposta:

Riguardo ai requisiti di ordine speciale si conferma che:

1. il triennio di riferimento per il fatturato annuo medio d'impresa non inferiore ad € 500.00,00 (punto 4.2.8) è quello immediatamente antecedente all'anno della procedura in corso e cioè il 2014/2015/2016.

2. il possesso della certificazione di qualità europea è riferita ad almeno il livello ISO 9001:2015, tuttavia, ai fini dell'ammissione alla presente procedura di gara, il livello di certificazione 9001:2008 potrà essere accettato. Si evidenzia comunque come l'azienda futura aggiudicataria della fornitura, qualora certificata in riferimento alla revisione 2008, dovrà necessariamente effettuare la transizione al sistema 2015 entro il mese di settembre 2018.

Per  quanto concerne la figura del Project Manager:

3. è la Ditta offerente che dovrà stabilire, nell'ambito dell'intero progetto proposto, l'entità quali/quantitativa del suo impegno.

___________________________________________________________________________

Quesito n.2:

In merito alle modalità di comprova del requisito di capacità economico-finanziaria richiesto a pag. 7 Disciplinare, modalità che sono indicate a pag. 25, punto 9, primo sottopunto del medesimo Disciplinare, si chiede se sia possibile comprovare il suddetto requisito mediante la produzione di un elenco di fatture in formato digitale (eventualmente aggregate in file archivio o su CD), con annessa dichiarazione di conformità delle stesse alle originali, ai sensi del vigente DPR 445/200, Testo Unico sulla Documentazione Amministrativa.

Risposta:

Riguardo alle modalità di comprova del requisito di cui al Vs. quesito, si comunica che per la semplice partecipazione alla procedura di gara risulta essere sufficiente dichiarare quanto richiesto mediante la compilazione dell’apposito quadro del DGUE indicato al punto 4.2 – n. 1) del Disciplinare di gara.

Per quanto concerne la comprova di quanto dichiarato nell ’autocertificazione di cui sopra, la verifica sarà effettuata tramite il sito dell’Anac  AVCPass. In quella sede sarà necessario “caricare” sul sito la documentazione di comprova, contenente la dichiarazione di conformità digitalmente sottoscritta. In alternativa potranno essere prodotti degli estratti dei bilanci approvati per gli esercizi di riferimento anch ’essi accompagnati dalla dichiarazione di conformità sottoscritta digitalmente. Tali estratti devono presentare un carattere di dettaglio sufficiente ad evincere in maniera agevole le informazioni richieste dalla Stazione Appaltante.

______________________________________________________________________________________

Quesito n.3

Con riferimento al Disciplinare di gara:

ART.5.1 Nel plico “BUSTA B: OFFERTA TECNICA” deve essere inserita esclusivamente l’offerta tecnica, costituita da vari elaborati atti ad illustrare compiutamente il progetto della fornitura e servizi accessori offerti dal concorrente, in una copia cartacea e 3 copie su supporto informatico (CD o chiavetta USB) ed in particolare dovrà contenere:

comma h) Demo della piattaforma proposta di cui all’art. 14 del C.S.A. ….

L’art 14 del C.S.A - Presentazione del software – cita:

Le imprese partecipanti dovranno presentare il loro prodotto mediante 1 (una) giornata dimostrativa, avente la durata massima di 2 ore, davanti alla Commissione giudicatrice presso la sede del Comune di Avezzano. ….

siamo a sottoporre a Vs. attenzione questa ulteriore richiesta di chiarimento:

Si chiede di confermare che nella busta tecnica sia sufficiente allagare una dichiarazione di disponibilità a svolgere una giornata dimostrativa presso la sede del Comune atta a presentare le funzionalità del prodotto

oppure si chiede di chiarire cosa si debba inserire nella busta tecnica, in una copia cartacea, relativamente al comma h) posto che la DEMO del Software sarà svolta in ogni caso presso la sede dell’Ente.

Risposta

Nella busta B) dell’Offerta Tecnica dovrà essere inserita tutta la documentazione inerente l’O.T. e quindi, sia il progetto che gli elaborati tecnici. Tale documentazione dovrà essere inserita, sempre all’ interno della busta B) sia in una copia cartacea che in triplici distinte copie su supporti informatici (Cd, Dvd, usbpen, ecc.)

Sempre all’ interno della busta B) Offerta Tecnica dovrà essere inserita una copia su supporto informatico (Cd, dvd, ecc.) della Demo della piattaforma gestionale sw offerta che la Ditta intende presentare alla Stazione Appaltante nella giornata dimostrativa.

____________________________________________________________________________________________________________

Quesito n.4

- all’Art.2 Oggetto -- viene specificato “servizi di manutenzione ed assistenza aventi la durata di 60 mesi dalla data del collaudo generale finale di tutte le sopra descritte prestazioni”

- all’Art.5 Durata dell’Appalto -- viene indicato che " Il servizio di manutenzione ed assistenza degli applicativi, il cui costo è ricompreso nel contratto di fornitura dell'appalto, dovrà essere erogato per 60 (sessanta) mesi dalla data di collaudo finale degli applicativi offerti. S'intende parimenti rientrante nel contratto d'appalto anche l'attività di assistenza prestata dalla data di aggiudicazione a quella del collaudo finale"

- all’Art.13 Piano di avviamento del progetto -- viene indicato “Al termine del collaudo finale generale e positivo riscontro, decorrerà il periodo, ricompreso nel contratto d'appalto, del relativo servizio di manutenzione ed assistenza per la durata di 36 mesi.”.

Si chiede di chiarire la durata e decorrenza dei servizi di manutenzione e assistenza.

Risposta

Al termine del collaudo finale generale e positivo riscontro della piattaforma gestionale sw, decorrerà il periodo, ricompreso nel contratto d'appalto, del relativo servizio di manutenzione ed assistenza per la durata di 60 mesi, così come stabilito dal Piano di avviamento del progetto.

____________________________________________________________________

Quesito n.5

- sezione III.3.1) del bando, si chiede ai fini della compilazione del DGUE se l’appalto è riservato;

- PARTE IV CRITERI SELEZIONE – CAPACITA’ TECNICHE e PROFESSIONA del DGUE i punti da 2) a 11) l’operatore, può disporre di tecnici od organismi tecnici ecc.. vanno compilati? non si evincono riscontri nel bando o nel disciplinare;

- PARTE V RIDUZIONE DEL NUMERO DI CANDIDATI QUALIFICATI del DGUE si chiede se la sezione interessa la procedura pubblica in oggetto.

Risposta

- No, l’appalto non è riservato.

- Se non si evince esplicitamente da quanto richiesto nel Bando e/o nel Disciplinare di Gara la sezione menzionata non interessa la presente procedura di gara e pertanto non va compilata.

- No, non si procederà alla riduzione del numero di candidati qualificati.

_____________________________________________________________________________________

Quesito n.6

in merito alla gara in oggetto siamo ad inoltrare il seguente chiarimento:
- in merito alla comprova del requisito di capacità economico-finanziaria ex pag. 7 Disciplinare si chiede se sia possibile produrre, oltre agli estratti dei bilanci depositati, i bilanci riclassificati contenenti la spaccatura dei ricavi delle vendite per le diverse prestazioni, dalla quale si possono evincere agevolmente i dati da voi richiesti.

In subordine, in caso di mancato accoglimento della sovraesposta richiesta, si chiede se sia possibile allegare agli estratti dei bilanci depositati mastrini e schede contabili, idonei a dettagliare con chiarezza (come da voi richiesto) i ricavi relativi ai diversi servizi."
 

Risposta

Riguardo alle modalità di comprova del requisito di cui al Vs. quesito, si conferma quanto già riportato in risposta al precedente quesito n. 2 e cioè che per la semplice partecipazione alla procedura di gara risulta essere sufficiente dichiarare quanto richiesto, mediante la compilazione dell’apposito quadro del DGUE indicato al punto 4.2 – n. 1) del Disciplinare di gara.

Si ammette comunque, nella successiva fase di comprova, anche la possibilità di trasmettere i bilanci riclassificati contenenti la spaccatura dei ricavi delle vendite dalle quali si evincano facilmente i dati richiesti.

Come già detto, si rinvia comunque alla risposta fornita sul precedente quesito n. 2.

 

 

 

Tabella delle informazioni d'indicizzazione
Allegati
Allegato: d d n 1400 del 07.11.2017.pdf (206 kb - pdf) File con estensione pdf
Determinazione di indizione: d d n 10047 del 28 08 2017.pdf (267 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato B disciplinare: PIATTAFORMA INFORMATICA - Allegato B - Disciplinare.pdf (304 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato C capitolato: PIATTAFORMA INFORMATICA - Allegato C - Capitolato.pdf (706 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato D DGUE: PIATTAFORMA INFORMATICA - Allegato D -DGUE.odt (58 kb - generica) File con estensione generica
Allegato E offerta economica: PIATTAFORMA INFORMATICA - Allegato E - offerta economica.odt (26 kb - generica) File con estensione generica
Allegato F determinazione dirigenziale n. 1306/2017: dd n 1306 del 13 10 2017.pdf (240 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato G C.V. MARRAZZO FABIO: curriculum MARRAZZOdoc.pdf (195 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato H Verbale n. 1: VERBALE N. 1.pdf (341 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato I ELENCO SOGGETTI AMMESSI: ELENCO SOGGETTI AMMESSI (2).pdf (42 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato n. 12 d.d. n. 1400/17: d d n 1400 del 07.11.2017.pdf (206 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 30-08-2017 aggiornato al 13-11-2017

Avvisi e bandi di gara - Profilo di committente

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza della Repubblica, 8 - 67051 Avezzano (AQ)
PEC comune.avezzano.aq@postecert.it
Centralino +39.0863.5011
P. IVA 00159380666
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it